La Storia di Giorgio Motta

Se da adolescente mi avessero detto che avrei fatto il parrucchiere probabilmente mi sarei fatto una grossa risata!

L’unico che forse ci sperava era mio padre, anche lui parrucchiere per donne.

Ma io assolutamente no!

Fino ad almeno i sedici anni non ho mai frequentato il suo salone e non avevo alcuna dimestichezza con acconciature e capelli, figuriamoci poi quelli di una donna!

Come tanti miei coetanei la mia vita era fatta di scuola, pallone e oratorio, quello di Vimercate, il paese in cui sono cresciuto.

Non sapevo assolutamente cosa avrei voluto fare da grande ma il parrucchiere era proprio un’opzione che non avevo mai preso in considerazione.

Poi però, improvvisamente, tutto cambiò!

giorgio-motta-parrucchieri-eventi-londra-taglio-colore

La formazione che stravolse la mia vita…

Al momento di scegliere che indirizzo prendere alle scuole superiori, scelsi economia e commercio.

Era una specializzazione piuttosto versatile, mi apriva la strada a diverse professioni… insomma, mi sembrava la scelta più saggia, in attesa di capire cosa avrei desiderato per il mio futuro.

Frequentai un anno e poi mi dissi:

“E se provassi la scuola per parrucchieri a Milano?”

Detto, fatto!

Fu subito amore a prima vista: capii subito che quella era la mia strada.

Ricordo ancora che dopo solo tre o quattro mesi dall’inizio dell’anno scolastico dissi a mia madre:

“Io voglio continuare e diventare Maestro in Accademia”

E così feci.

Per quasi dieci anni, dal 1990 al 1999 ero praticamente ogni giorno a Milano, fino al giorno in cui raggiunsi il mio obiettivo: il Diploma di Maestro d’ Arte Insegnante.

Fu la svolta.

Le prime grandi esperienze professionali

giorgio-motta-parrucchieri-sfilata-milano

Quell’ambito diploma mi consentì di poter lavorare dietro le quinte in diversi teatri milanesi, in tv a Mediaset, in concorsi prestigiosi come Miss Italia e anche come Insegnante in ambito Accademico e per la Regione Lombardia.

Nel 2000 inizio a collaborare con il Team Moda Milano Acconciatura, per seminari, servizi fotografici, pedane, show, corsi in tutta Italia.

Fu un periodo magico, ricco di enormi soddisfazioni.

Ebbi ad esempio l’occasione di lavorare al fianco di stilisti internazionali come Anthony Mascolo (TIGI), Tony Rizzo (WELLA-INDOLA), Richard Ashforh (SACO) per lo Show Alternative Hair London 2011.

Tutto stupendo ma sentivo che era giunto in momento di cambiare.

Le esperienze fatte sino a quel momento erano state fondamentali: mi avevano permesso di crescere, migliorare ogni giorno, perfezionare la mia tecnica e acquisire sempre più sicurezza.

Ero pronto per fare il grande salto: tornare alle origini e dedicarmi completamente al salone tramandatomi da mio padre.

GM Hairstylist

Sono passati parecchi anni e posso dire di essere davvero orgoglioso del cammino che ho percorso sinora.

Dal 2014 sono titolare del Salone GM Hairstylist dove lavoro insieme a preziose collaboratrici.

Con il tempo ci siamo specializzati in Schiariture e Biondo, diventando un punto di riferimento nel settore.

La clientela aumenta costantemente.

Sempre più donne scelgono noi per rinnovare il loro look, e questo per me è motivo di immenso orgoglio ma anche un enorme stimolo per perfezionarmi sempre più nella tecnica e anche nei prodotti dedicati al Biondo.

Ho già elaborato due protocolli a cui tengo tantissimo: Blond Me, dedicato appunto alle bionde e aspiranti tali e CosplayerColor, un nuovo modo di interpretare i capelli colorati nato dalla mia passione per i manga e le anime giapponesi.

Ma sono solo l’inizio di una lunga serie perché continuerò a specializzarmi e a crescere per offrire alle mie clienti sempre il meglio.

Dove Siamo & Contatti

GIORGIO MOTTA HAIRSTYLIST

Via Cavour, 13
20871 - Vimercate (MB)
»» 039 66 9176
»» 331 748 7230
»» Facebook Messenger
»» giorgiomottaweb@gmail.com
ORARI DI APERTURA
Lunedì: chiuso
Martedì: 8:30 – 12:30 / 13:00 – 19:00
Mercoledì: 8:30 – 12:30 / 13:00 – 19:00
Giovedì: 8:30 – 19:00
Venerdì: 8:30 – 19:00
Sabato: 8:30 – 18:00
Domenica: chiuso